ARTICOLO SULLA POLITICA

Home#Ultime notizie - Silvia Deaglio: la figlia delle Fornero

La figlia del ministro del Welfare Elsa Fornero è un professore associato alla facoltà di Medicina dell’università di Torino. La stessa università nella quale insegnano la madre e il padre (economista e giornalista). Alcune sue ricerche sono state finanziate dalla Compagnia di Sanpaolo, fondazione che è la prima azionista della banca Intesa Sanpaolo, di cui sua madre era vicepresidente.
Nata nel 1974, laureata in medicina a 24 anni. Si è specializzata in oncologia nel 2002 ed ha ottenuto un dottorato in genetica umana nel 2006. Nel 2005 ha ottenuto un incarico presso il Beth Israel Deaconess Medical Center di Harvard, il celebre college di Boston. E poi diventa responsabile della ricerca alla Hugef, una fondazione che si occupa di genetica.

Intervista
Deaglio: voleva un appuntamento per parlare di genetica umana?
Giornalista: veramente sono un giornalista e volevo incontrarla per parlare di lei, di posti fissi, di illusioni e del ministro sua madre.
Deaglio: la ringrazio ma non voglio parlare di nulla. Con nessuno! Il mio curriculum è pubblico e non c'è nulla da aggiungere.
Giornalista: sua madre dice testualmente "Mia figlia è in grado di difendersi da sola, ne ha tutti i mezzi". Lei come risponde alle critiche?
Deaglio: che non sono interessata a ribattere a persone che ti hanno condannata così, sulla base di un blog. Quindi ripeto: le mie pubblicazioni sono accessibili, il mio curriculum idem. Dopodiché io non devo giustificarmi di fronte al mondo. 1*
Giornalista: il posto fisso per lei era un'illusione?
Deaglio: credo che sia evidente dal mio curriculum che ho sempre lavorato sia in Italia che all'estero e che ho fatto parte di tutti gli step di una carriera accademica. Adesso basta, la saluto e buona giornata. 2*
Giornalista: Ovviamente è amareggiata?
Deaglio: davvero non voglio parlarne. Perché non è che io sia dispiaciuta o pazzamente felice... solo non lo ritengo un argomento interessante. E spero che prima o poi tutti questi lettori di blog lo ritengano meno interessante. 3*
Giornalista: quindi i ministri tecnici parlano tanto e i loro figli invece restano zitti e muti...
Deaglio: non è il mio mestiere parlare con i giornalisti. Io parlo attraverso i lavori scientifici e di argomenti scientifici. 4*
Giornalista: ma su Internet si mette in dubbio anche la validità delle sue pubblicazioni: Troppe 61 in sei anni per essere serie....
Deaglio: intanto le pubblicazioni sono 93. E se lei guarda la mia prima pubblicazione risale al gennaio del 1996, quindi non sono ristrette in sei anni. Sono forse sedici anni? 5*
Giornalista: ma perché rifiutare la possibilità di difendersi?
Deaglio: io non devo giustificarmi né con lei né con nessuno. Davvero una buona giornata". 6*

1) Parla di blog come se fosse una cosa schifosa. Secondo me non sa nemmeno cosa sono i blog.
2) No, non è evidente. Non è evidente se quello che hai fatto l'hai fatto da sola o con l'aiuto di qualcuno.
3) Non vuoi parlarne, ma intanto quello stai facendo. Questi lettori di blog che proprio non vogliono capire.
4) Dato che il padre è giornalista e insegna (2 lavori) la figlia sa come comportarsi.
5) C'è gente che tiene più di 50 anni, capacissima quanto lei, che non ne ha pubblicate ne' 61 ne' 93, quindi dei dubbi vengono.
6) Perché mamma e papà così le hanno detto.

news di Arquen del 04/10/2013.
Etichette: politica, partiti, elezioni, scioperi, referendum
Notizia interessante? Condividila su facebook, twitter e google+
oppure seguici su facebook, twitter e google+

1 di 1
Pubblicità | L'informazione di qualità - Arquen

Pubblicità

Spazi offerti

arquen.net offre la possibilità di segnalare la Tua azienda, la Tua attività, i Tuoi prodotti o i Tuoi servizi. Il portale comprende 20 blog di nano-publishing.

Segnalazione

Nel portale è possibile segnalare siti, attività, prodotti e servizi di sport, telefonia, social network, cinema, economia, videogames, gossip, moda, motori, politica, tv, turismo e tanto altro ancora.

Posizionamento

Lo spazio per l'inserimento di banners, links e testi sarà deciso assieme, quindi le pagine del portale possono adattarsi al messaggio da offrire.

Maggiori informazioni

Attualmente il portale genera circa 4000 accessi unici giornalieri e circa 100mila visualizzazioni di pagina mensili.

Per le Tue segnalazioni contattami.

ARCHIVIO SULLA POLITICA