ARTICOLO SULLA POLITICA

Home#Ultime notizie - Emilio Fede lascia il Tg4 e non esclude la politica

A svelarlo è lui stesso, prossimo a lasciare la direzione della testata Mediaset.
Emilio Fede ha così spiegato: "si comincia con l’abbandono della direzione del Tg4, fissato per il mese di Giugno". Suggerisce alla conduzione Safiria Leccese, Annalisa Spiezie e Benedetta Corbi. "La conduzione di un settimanale di approfondimento su Rete4 in seconda serata, l’azienda è d’accordo. Praticamente è già in palinsesto." Compensi milionari? "No, la parola milione non esiste, anzi non se ne parla più e non li ho mai chiesti. Mi vergognerei in questa situazione del Paese a prendere tutti questi soldi. Forse parliamo di un contratto di consulenza, tre anni più altri due. Poi prenderò quello che mi spetta, forse qualcosina in più mi darà l’azienda, sto facendo i conti, ma siamo sotto il milione."
Emilio Fede non esclude la carriera in politica. "Spesso Berlusconi mi ha proposto la candidatura in Italia e ho sempre detto di no perché volevo restare al Tg4. Però a giugno quando lascerò la direzione glielo chiederò. Non mi dispiacerebbe andare in Parlamento".
Finalmente il nuovo che avanza. La democrazia è un concetto che perde sempre più valore anche per queste notizie. Tutti dovrebbero avere il diritto di poter contribuire al bene del paese facendo politica, avendo però anche le stesse percentuali di successo, invece ci sono alcuni che o con i soldi o con le conoscenze hanno più possibilità, anche se sarebbero poco qualificati per rappresentare il paese. Emilio Fede parla di entrata in politica come se dovesse condurre un nuovo programma tv.

news di Arquen del 04/10/2013.
Etichette: politica, partiti, elezioni, scioperi, referendum
Notizia interessante? Condividila su facebook, twitter e google+
oppure seguici su facebook, twitter e google+

1 di 1
Pubblicità | L'informazione di qualità - Arquen

Pubblicità

Spazi offerti

arquen.net offre la possibilità di segnalare la Tua azienda, la Tua attività, i Tuoi prodotti o i Tuoi servizi. Il portale comprende 20 blog di nano-publishing.

Segnalazione

Nel portale è possibile segnalare siti, attività, prodotti e servizi di sport, telefonia, social network, cinema, economia, videogames, gossip, moda, motori, politica, tv, turismo e tanto altro ancora.

Posizionamento

Lo spazio per l'inserimento di banners, links e testi sarà deciso assieme, quindi le pagine del portale possono adattarsi al messaggio da offrire.

Maggiori informazioni

Attualmente il portale genera circa 4000 accessi unici giornalieri e circa 100mila visualizzazioni di pagina mensili.

Per le Tue segnalazioni contattami.

ARCHIVIO SULLA POLITICA